Recensione Plantera Deluxe

Avete mai desiderato raccogliere frutta e verdura nel vostro orto e fattoria in maniera compulsiva?

 

Sviluppato da Varagtp Studios e distribuito da Ratalaika Games Plantera Deluxe è un titolo che possiamo riassumere in un simulatore di orto e fattoria con raccolta compulsiva di frutta e verdura.

Disponibile per altri dispositivi Nintendo come il 3DS e Wii U arriva anche su Nintendo Switch il gioco che ci ha fatto impazzire (in senso buono) per due giorni prima di staccarci e prendere un po’ di pausa. Perché il gameplay è dannatamente semplice (quasi da gioco per cellulari), in quanto sarà sufficiente tappare su un frutto o ortaggio o uovo per raccoglierlo, al fine di guadagnare soldi da investire. Tutto questo al fine di fare crescere la nostra impresa agricola, dotandola di nuovi alberi da frutto, ortaggi ma anche animali come le galline in grado di depositare uova. Tutto semplice? No perché anche in questo gioco avremo i “cattivi” ovvero altri animali come volpi o uccellacci che cercheranno di entrare in possesso di uno o più frutti lasciati incustoditi e non raccolti. Praticamente una corsa contro il tempo.

L’inizio del gioco presenta il campo prticamente vuoto, e grazie alla somma iniziale di soldi sarà possibile piantare un albero da frutto o un piccolo orto in grado di produrre carote. In entrambi i casi sia questa frutta o verdura la stessa ha bisogno di un tempo di maturazione. Potrete vedere nel caso delle mele o pere ad esempio che queste appariranno sugli alberi e mano a mano diventeranno più grosse e colorate, segno che potranno essere raccolte. Per fare questo è sufficiente tappare su di queste  o posizionarsi con il cursore sopra e premere il tasto [A]. Nel caso i frutti (o gli ortaggi) non siano ancora maturi l’azione non porterà a nessun risultato. Questa azione di raccolta è coadiuvata da dei simpatici aiutanti i quali hanno il compito di raccogliere da terra la frutta e verdura estirpata. Questa una volta raccolta permette di guadagnare dei soldi che possono essere investiti in diversi modi. Nell’acquito di nuove piante o verdure, o in animali da fattoria, in vedette o nella semplice espansione della zona utilizzabile.

Difatti il vostro compito è quello di ampliare, produrre e di conseguenza guadagnare il più possibile e per questo dovrete dapprima posizionare diversi alberi da frutto e ortaggi (saranno sbloccati salendo di livello e avendo a disposizione un po’ di soldi), ma anche salvaguardare il raccolto dai terribili predatori come le volpi. Per questo acquistare dei cagnolini che spaventeranno gli stessi sarà buona cosa, così come acquistare nuovi raccoglitori in grado di aumentare il raccolto incamerato. Espandere l’area utilizzabile sarà altresì fondamentale, in quanto lo spazio a disposizione finisce presto. Purtroppo espandere l’area costa un bel po’ quindi probabilmente è meglio ampliarsi solo quando avrete consumanto tutto il terreno a vostra disposizione.

Seppure semplice, vi assicuriamo che ad un certo punto gestire il tutto non sarà affatto facile, complice il dovere scrollare lo schermo per controllare tutto il nostro possedimento. Vero è che vi sono gli animali e anche spaventa passeri a vostra disposizione ma vi assicuriamo che gli uccellacci o le volpi (ghiotte di uova) riusciranno sempre ad infastidirvi. Inoltre raccogliere con il retino delle farfalle e martellare delle talpe innocue contribuirà a rimpinguare il vostro portafoglio.

Dal punto di vista grafico, Plantera Deluxe è quanto di più carino si possa vedere. Tutto è in stile cartoon e le animazioni dei vari animali presenti sono decisamente carine. Ci sono tantissimi elementi da sbloccare (anche obbiettivi o trofei, chiamateli come preferite) i quali contribuiscono a perseverare a giocare con il gioco… anche perché i lavoratori (gli omini blu) continueranno a lavorare, facendo crescere il vostro ammontare monetario anche quando non giocate!