myplay.it utilizza i cookies per facilitare e ottimizzare la navigazione sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies. X
Torna all'home page di myplay.it
-->

Recensione Secret Agent Clank

 

Piattaforma: ps2

Distributore: Sony Computer Entertainment

Sviluppatore: Sanzaru Games Inc.

Numero DVD: 1

Genere: Platform

Multiplayer: No

Dialoghi Audio: Italiano

Lingua Testo: Italiano

Prezzo (indicativo): 39,90 €

Web: Sito ufficiale

Si ringrazia

Alessandro De Leo

Sito web:
www.playstation.it
 
Pubblicata il
di Alessandro Montoli

L'agente (007) Clank, rivive in simil replay la stessa avventura sulla ex console di punta Sony...

Secret Agent Clank ਠla conversione dell'omonimo titolo apparso su PlayStation Portatile in cui protagonista assoluto ਠl'agente metallico Clank, alle prese con strani avvenimenti che sembrano coinvolgere il fedele compagno di avventura Ratchet. Quindi oliate gli ingranaggi e che si dia inizio alla ricerca della verità?!


L'inizio del gioco si presenta con una schermata dei titoli su cui si sovrappone una musica che per le prime note ricorda l'inizio della colonna sonora del film con protagonista Tom Cruise, ovvero Mission Impossible, ma a dir la verità il piccolo robot strizza l'occhio in tutto e per tutto all'agente segreto (in ambito cinematografico) sicuramente pi๠famoso al mondo.

Tralasciando la "sorpresa", riscontrabile nel filmato iniziale che vedrà Clank assistere alla cattura di uno sprovveduto ladro, il gioco vede il protagonista alle prese con piattaforme, robot dalle diverse capacità e potenzialità belliche e soprattutto con luoghi dove nascondersi. E' in questi casi, che l'umorismo tipico della serie viene fuori in pompa magna: difatti alcuni oggetti, possono servire a Clank per celare la propria presenza e passare di conseguenza inosservato al cospetto dei nemici. Sfortunatamente (o fortunatamente dipende dai punti di vista) non tutti i vasi (ad esempio) possono fungere allo scopo di nascondere la propria presenza, ma saranno utili allo scopo solamente quelli alla cui base sarà presente un "alone verde". Gli altri "oggetti" possono essere comodamente distrutti al fine di recuperare i soldi... cioਠi bolt, moneta di scambio ufficiale dell'universo della coppia. Ovviamente i bolt sono necessari per acquistare nuove armi tramite appositi negozi (una cabina telefonica potrebbe rivelarsi in realtà molto pi๠utile se non usata per telefonare...).

Un ultimo accenno per quanto riguarda il fattore stealth di questo titolo: i programmatori di High Impact Games, hanno dotato Clank della possibilità di eliminare silenziosamente gli avversari, semplicemente arrivando da dietro e premendo il tasto [quadrato]: questo darà modo di entrare in una modalità quick time, in cui sarà necessario premere nella corretta successione uno dei quattro tasti PlayStation, che appaiono in sequenza casuale, al fine di mettere ko l'avversario, senza far rumore. Se viene rispettata la giusta sequenza e viene effettuata nel tempo concesso, allora si distruggerà l'avversario senza far rumore: in caso contrario, scatterà l'allarme generale che metterà sulle tracce del protagonista tutti i nemici presenti.


Non cਠagente speciale che non possa contare su un arsenale degno di questo nome e Clank, ovviamente, non puಠessere da meno. A seconda della necessità puಠavvalersi di nuovi strumenti di distruzione (bloccare dei raggi rivelatori, con l'inchiostro di una penna stilografica non ਠda tutti), i quali "saliranno" di livello durante l'avventura. Da non dimenticare che le armi devono essere "ricaricare" con le cartucce, in quanto non hanno munizioni infinite.

In questo titolo non si impersonerà solo Clank, ma si avrà modo di impersonare anche il prode Ratchet, alle prese in arene (si capirà dove si trovano solo dopo aver visto l'introduzione), che presentano diversi obbiettivi, i quali se portati a termine con successo danno modo di recuperare un'arma o un potenziamento gratuito.

Graficamente il prodotto ਠse non inferiore, perlomeno appariscente, a quello visto in Ratchet & Clank: L'Altezza Non Conta, il quale sviluppato dallo stesso studio presenta ambienti pi๠solari. Ovviamente a contrario della versione per PSP, lo stick destro del joypad serve per muovere la telecamera.

Comparto sonoro che si avvale del doppiaggio completamente in italiano.


Graficamente il titolo non si discosta dal precedente capitolo, essendo state sfruttate (presumibilmente) le medesime routine di gestione del paesaggio e di interpolazione tra i personaggi. Ciಠnon toglie che tutto si muove in maniera pulita e senza cali di frame rate.

Dal punto di vista del sonoro doppiaggio in inglese e titoli in italiano. Buona la colonna sonora.
Per concludere...

Secret Agent Clank ਠil risultato di una conversione 1:1 della versione per PSP. Se siete fan della serie e possedete la PlayStation 2 (non ਠforse arrivato il momento di acquistare la PlayStation 3?), fate un salto sulla piattaforma, celatevi dietro il bancone e raggiungete lo scaffale senza indugi.

Opinione

Grafica: 7,5
Sonoro: 8
Giocabilità: 7,5
Longevità: 7
Totale: 7,5


comments powered by Disqus
Secret Agent Clank recensione per ps2 Recensione di Alessandro Montoli pubblicata il . L'agente (007) Clank, rivive in simil replay la stessa avventura sulla ex console di punta Sony... Secret Agent Clank ਠil risultato di una conversione 1:1 della versione per PSP. Se siete fan della serie e possedete la PlayStation 2 (non ਠforse arrivato il momento di acquistare la PlayStation 3?), fate un salto sulla piattaforma, celatevi dietro il bancone e raggiungete lo scaffale senza indugi.
Pubblicità
Approfondimento
Secret Agent Clank per ps2 è il titolo recensito. Controlla negli altri box, per scoprire trofei, curiosità, soluzioni e altri contenuti!
Canale Facebook
Canale Twitter

Canale Youtube
Le altre recensioni