Recensione Clustertruck – Nintendo Switch

Publisher: tinyBuild Games
Sviluppatore: Landfall Games
Engine: Proprietario
Lingua: Inglese
Genere: Azione
Giocatori: 1
PEGI:
Link: https://www.nintendo.it/Giochi/Giochi-scaricabili-per-Nintendo-Switch/Clustertruck-1349790.html
Extra:

Correte e saltate come forsennati! E’ questo il gameplay di Clustertruck, nuovo titolo per Nintendo Switch realizzato dai ragazzi svedesi Landfall Games con base a Stoccolma e distribuito da tinyBuild Games.

Il primo consiglio. Non giocate al gioco suddetto se avete appena finito di mangiare! Questo perché Clustertruck è adrenalina e velocità pura. Il gameplay è paragonabile ad un infinite runner in prima persona. Scopo di ogni livello è quello di raggiungere il traguardo saltando come forsennati sui camion, che ovviamente si muovono verso di esso. Il problema è che questi molto spesso si incartano provocando incidenti, ribaltandosi, impennandosi, cambiando direzione all’improvviso e al giocatore è dato il compito di cercare di capire cosa potrebbe succedere. Perché il game over è veramente facile da ottenere, basta essere investiti da uno dei camion.

Per giocare sfrutterete la levetta analogica di sinistra per muovervi, il tasto [A] per saltare, il tasto dorsale [ZR] per effettuare uno sprint, e  i due tasti precedentemente elencati per le abilità. Tutto molto veloce ed intuitivo, per livelli che durano dai più o meno 30 secondi in su per un totale di 90. E non è detto che impiegherete così poco tempo. Perché se è vero che i primi livelli sono alla portata di tutti, proseguendo con il gioco, le cose si andranno a complicare, prima fra tutti con i cambi di direzione verso sinistra e destra. Difatti mentre i primi livelli sono in linea retta, quando il titolo inizia ad ingranare avrete a che fare con la prima difficoltà, ovvero le curve. Sinceramente abbiamo dovuto tribulare un po’ prima di avere ragione del livello, non perché sia difficile, ma perché non riuscivamo a coordinare il salto con lo spostamento a sinistra della visuale e quindi il cambio di direzione.

Come dicevamo sopra la velocità è tutto. Prima arriverete al traguardo maggiori saranno i punti guadagnati da spendere nel negozio per acquistare abilità come il gancio a rampino, il cannone per camion e il controllo temporale. Ognuna di queste permette di avvantaggiarsi nei livelli più difficili, il tutto sta nel saperli utilizzare al momento giusto. Perché al fattore velocità si unisce il tempismo, visto che bisogna sapere saltare al momento giusto, ma anche stare su un camion fino a quando non pensiate sia il momento giusto per saltare.

Il gioco prevede una sola modalità di gioco suddivisa  in ambientazioni differenti: la modalità principale, il tema Halloween e il tema holiday. Nelle ultime due cambierà solamente lo scenario in cui i camion si muovono con particolare attenzione al tema holyday, in quanto è tutto innevato ed i camion essendo tutti bianchi… bhe potete immaginare cosa significhi. Delirio più totale in quanto complice la velocità di gioco sarà difficile focalizzare il punto di atterraggio.

Graficamente tutto è poligonale e non abbiamo riscontrato nessun rallentamento, anzi talvolta tutto è troppo veloce!

  • 7/10
    Grafica - 7/10
  • 7/10
    Sonoro - 7/10
  • 7/10
    Giocabilità - 7/10
  • 7/10
    Longevità - 7/10
7/10

Riassunto

Clustertruck è un gioco adatto per partite mordi e fuggi a patto di essere fermi, ovvero non giocare mentre si è in maccina, treno o metropolitana. Potrebbe causare nausea. E’ frenetico e adrenalinico ed è sicuramente un’esperienza diversa dai soliti giochi.