Zoo Tycoon: l’esperienza di uno zoo reale e il sostegno per la salvaguardia delle tigri di Sumatra

Nel progettare “Zoo Tycoon” i team di Microsoft Studios e Frontier volevano che questo gioco non fosse solo divertente, ma anche utile a far conoscere ai giocatori tutte le responsabilità che ruotano intorno alla gestione di uno zoo. Per raggiungere questo obiettivo, i due team hanno commissionato alla AZA (Association of Zoos and Aquarium) un lavoro di consulenza dedicato al comportamento degli animali e come gli stessi sono curati nei parchi zoologici reali. Grazie al nuovo diario degli sviluppatori, è ora possibile avere maggiori informazioni su questo lavoro.

Il video contenuto nel post espone tutti i dettagli relativi alla creazione di uno zoo realistico ed include i commenti sullo sviluppo del gioco da parte di David Braben, fondatore e CEO di Frontier Developments, oltre a consigli sulla cura degli animali e la gestione di uno zoo, offerti dagli esperti del Woodland Park Zoo di Seattle.

Ma la partnership con l’AZA non è terminata con la fine dello sviluppo del gioco. Infatti, la Tiger SSP’s Tiger Conservation Campaign dell’AZA è stata scelta come il primo Community Challenge da parte della community di “Zoo Tycoon” e riceverà una donazione di $10,000 da parte di Microsoft a sostegno degli sforzi volti alla riduzione del numero di tigri di Sumatra uccise, cacciate o catturate dalle trappole, dopo che la stessa community di “Zoo Tycoon” ha raggiunto l’obiettivo di liberare 1.000 tigri di Sumatra all’interno del gioco.

“Zoo Tycoon” è già disponibile presso i rivenditori di tutto il mondo. In Italia il gioco è disponibile al prezzo di €49,99 per la versione Xbox 360 e €64,99 per la versione Xbox One.