The Last of Us – Disponibile il Pacchetto mappe Territori abbandonati e la patch 1.05

Eric Monacelli, Community Strategist di Naughty Dog, descrive i dettagli della patch 1.05 di The Last of Us.

Il primo contenuto scaricabile per The Last of Us è disponibile. Ecco a voi:

Potete fare vostro il Pacchetto mappe Territori abbandonati al prezzo di €9,99. Se vi sentite in vena di affari, tuttavia, lo troverete incluso anche nel Pass stagionale di The Last of Us, in vendita a soli €19,99. Di recente abbiamo annunciato tutti i contenuti scaricabili compresi nel Pass stagionale, che garantisce un risparmio complessivo del 75% e che sarà disponibile solo per un periodo limitato. Non lasciatevi sfuggire questa ghiotta occasione e acquistatelo subito dal PlayStation Store o dal vostro negoziante di fiducia.

Come se non bastasse, abbiamo ritoccato e perfezionato diversi aspetti del gioco, raddoppiando gli sforzi della patch 1.04 e passando direttamente alla 1.05. Le modifiche più importanti introdotte con la patch 1.05 sono illustrate in questo video:

Se volete conoscere nel dettaglio tutte le migliorie apportate dalla patch 1.05, date un’occhiata a questo elenco. La patch 1.05 sarà resa disponibile su tutti i mercati nell’arco delle prossime 24 ore.

Multiplayer:

DLC – Pacchetto mappe Territori abbandonati

  • L’elenco partite del contenuto scaricabile è stato aggiunto in ogni tipologia di partita. Sono incluse sia le mappe presenti nel gioco completo, sia quelle del contenuto scaricabile, ma queste ultime dovrebbero comparire più di frequente nella lista di votazione.

Gameplay

  • Risolto il problema occasionale per cui i giocatori della squadra vincente ottenevano dalle scorte i machete e gli oggetti già creati, mentre ai giocatori della squadra perdente venivano assegnati oggetti non contemplati.
  • I giocatori non otterranno più armi extra già complete (molotov / bombe / armi acquistabili) quando la propria squadra accumula un ampio margine di vantaggio.
  • Risolti i problemi di coerenza nella generazione di armi extra: sarà ridotta nelle partite più combattute e accentuata in quelle meno equilibrate. Dopo aver ricevuto un’arma extra, tuttavia, ogni giocatore non potrà ottenerne altre fino a quando la partita non avrà fatto registrare una specifica quantità di progressi.
  • L’algoritmo di generazione dei 2 x 4 ha subito modifiche nelle modalità Caccia ai rifornimenti e Interrogatorio:
    • Risolto il bug occasionale che impediva di ricevere un 2 x 4 in determinate partite.
    • Ridefinita la logica di generazione dei 2 x 4. Il primo 2 x 4 comparirà solo a partita inoltrata per riequilibrare le dinamiche di gioco.
    • Ridotto il numero complessivo di 2 x 4 che possono essere generati in una partita e introdotto un sistema di requisiti basati sullo svolgimento della partita stessa.
  • Il colpo aggiuntivo con le armi da mischia modificate è stato spostato dal livello Picchiatore 1 al livello 2, mentre il recupero di salute legato ai colpi in mischia è passato dal livello 2 al livello 1.
  • Aggiunto un bonus di pezzi per i giocatori entrati a partita in corso. Il bonus è determinato in base al momento dell’accesso e ha lo scopo di colmare il divario tra i giocatori subentrati e quelli presenti sin dall’inizio della partita, che potrebbero godere di un vantaggio in termini di pezzi.
  • Le partite non avranno effetto sulle missioni o sui progressi del clan per i giocatori entrati a più di due minuti dall’inizio.
  • Risolto il problema che impediva di raccogliere determinati oggetti in alcune aree di Checkpoint e Lakeside.
  • Introdotta una modifica che impedisce ai giocatori di arrampicarsi sull’asta della bandiera inclinata nella mappa Liceo.
  • Risolto il problema che determinava il calo di dettaglio grafico nel livello La diga.

Modifiche per la modalità Interrogatorio

  • Le partite finiscono in pareggio solo quando entrambe le squadre si trovano allo stesso livello di completamento. Se una squadra ha accumulato più interrogatori, si vedrà assegnata la vittoria finale.
  • I bonus di pezzi extra legati alle vittorie con ampio scarto sono assegnati solo quando la cassetta di sicurezza viene aperta completamente. In caso contrario, i vincitori otterranno solo i bonus standard.
  • Ora le killcard indicano correttamente se i personaggi vengono giustiziati o interrogati.
  • Ora il fuoco a terra (scaturito da una molotov) danneggia anche i giocatori intenti a forzare la cassetta di sicurezza e interrompe all’istante il processo di scassinamento.
  • L’animazione degli interrogatori è stata arricchita con effetti sonori.
  • Risolto il bug che bloccava la musica di fine partita in modalità Interrogatorio.

Modifiche tecniche

  • Risolto il problema occasionale che determinava la ripetizione del discorso introduttivo all’inizio delle partite.
  • Accanto all’opzione Contenuto scaricabile comparirà un punto esclamativo lampeggiante quando saranno aggiunti nuovi elementi.

Single player:

  • Alcuni elementi grafici hanno subito qualche ritocco.

Questo è soltanto l’inizio, perché siamo già al lavoro sulla prossima patch. Nel frattempo accedete in rete, godetevi le nuove mappe e fate del vostro meglio per resistere e sopravvivere. Ci vediamo online!

Copyright 2005-2017 by Alessandro Montoli. Tutti i diritti riservati. Basato sul tema di Wordpress ColorMag di ThemeGrill