Neil Gaiman nel mondo dei videogames?

Si, avete letto bene Neil Gaiman (l’autore di Sandman e Coraline e di tantissime altre opere tra romanzi e graphic novel) ha deciso di collaborare ad un progetto su di un videogioco.

Il titolo in questione si chiama Wayward Manor e seguirà la “classica” ambientazione dark e gotica contornata da humor. Il protagonista sarà uno spettro che infesterà un antico palazzo dell’800 in New England e che non sarà intenzionato a lasciarlo libero. La trama copre circa due secoli di storia e vedremo susseguirsi eventi e inquilini e dovremo scoprire il segreto della nostra morte.
E’ leggero, un po’ impacciato ed è piacevole passare da diversi punti di vista“, queste le parole di Gaiman sul protagonista e sul gioco stesso, “ho giocato per un po’ con l’idea del rapporto tra un uomo e una casa che durasse circa 200 anni, ho pensato che potesse essere divertente poter essere coinvolti in questa strana relazione“. Waiward Manor uscirà in autunno su PC, Mac e dispositivi mobili e non vediamo l’ora di provarlo con mano vista la creatività dell’autore.

Copyright 2005-2017 by Alessandro Montoli. Tutti i diritti riservati. Basato sul tema di Wordpress ColorMag di ThemeGrill