[E3] Ubisoft annuncia Rocksmith 2014 Edition

Il modo più veloce per imparare a suonare la chitarra* torna con nuove caratteristiche e tanti nuovi brani

 

MILANO, 10 giugno 2013 — In occasione dell’Electronic Entertainment Expo (E3), Ubisoft® annuncia Rocksmith® 2014 Edition, il nuovo titolo del pluriacclamato brand di Rocksmith, che ha insegnato a suonare la chitarra a oltre 1,4 milioni di utenti in tutto il mondo. Rocksmith 2014 Edition sarà disponibile da ottobre e consentirà ai giocatori di collegare una chitarra o un basso alla propria console (Xbox 360® e PlayStation®3) oppure al proprio PC o Mac®.

 

Secondo uno studio condotto negli Stati Uniti dal Research Strategy Group Inc., Rocksmith è il modo più veloce per imparare a suonare la chitarra. Un’altra indagine condotta da Toluna Group ha rilevato che il 95% dei giocatori di Rocksmith ha confermato di aver migliorato le proprie abilità con la chitarra. In Rocksmith 2014 Edition, i giocatori troveranno un metodo ancora più efficace e divertente per imparare a suonarla.

 

Grazie a un’interfaccia rinnovata e a nuove caratteristiche, Rocksmith 2014 Edition offre un’esperienza di apprendimento più mirata, ma anche decisamente più veloce e divertente di qualsiasi altro metodo. Un nuovo “Ripetitore di Riff” completamente personalizzabile consente ai giocatori di selezionare qualsiasi sezione di un brano per imparare a suonarla meglio, regolando in qualunque momento la velocità e la difficoltà. Una nuova modalità “Master” rende più accessibile suonare a memoria, mentre sono stati creati dieci nuovi mini giochi della modalità “Guitarcade”, per affinare ulteriormente determinate abilità con la chitarra. Grazie a questi strumenti più flessibili ed efficaci, per i giocatori sarà ancora più facile suonare i propri brani preferiti con la chitarra o il basso.

 

Rocksmith 2014 Edition include anche un nuovo elenco di oltre 50 brani, tra cui “Stone” degli Alice In Chains, “Walk This Way” degli Aerosmith, “Knockin’ On Heaven’s Door” di Bob Dylan, “The Chimera” degli Smashing Pumpkins, “Don’t Look Back In Anger” degli Oasis, “ultra soul” dei B’z, una famosa pop-rock band giapponese. Nei prossimi mesi saranno annunciati molti altri brani.

 

Sul palco dell’E3, Ubisoft ha dimostrato il funzionamento della modalità Sessione, una tecnologia innovativa che consente a giocatori di ogni livello di abilità di suonare con altri musicisti virtuali, selezionando una base e gli eventuali strumenti di accompagnamento, che si adatteranno in modo dinamico alla musica.

 

Jerry Cantrell, della celebre rock band Alice In Chains, ha dichiarato, “La nuova modalità Sessione di Rocksmith è una delle tecnologie più innovative nella storia della musica moderna. Consente di suonare con una vera band che si adatta al proprio stile. Il nuovo Rocksmith 2014 Edition insegna vere tecniche per giocatori di ogni livello di abilità”.

 

“Con un solo titolo, Rocksmith è diventato uno dei brand più apprezzati di Ubisoft e l’elevato livello di soddisfazione dei nostri utenti conferma quanto sia efficace e divertente”, ha dichiarato Geoffroy Sardin, Responsabile marketing e vendite di Ubisoft EMEA. “Stiamo riproponendo e migliorando Rocksmith, perché è un brand che vogliamo continuare a sviluppare”.

 

Rocksmith 2014 Edition sarà disponibile da ottobre. Prenotandolo in alcune catene selezionate negli Stati Uniti e nei territori EMEA, all’uscita del gioco sarà possibile scaricare gratuitamente il brano aggiuntivo “Cherub Rock” degli Smashing Pumpkins.

 

Per maggiori informazioni su Rocksmith 2014 Edition, visitare www.Rocksmith.com.

Copyright 2005-2017 by Alessandro Montoli. Tutti i diritti riservati. Basato sul tema di Wordpress ColorMag di ThemeGrill