[E3] PlayStation 4 – The Order: 1886

Questo progetto è in cantiere già da tempo e sono orgoglioso di poter finalmente svelare i primi dettagli sulla nuova IP originale di Ready At Dawn, un gioco nuovo di zecca in esclusiva per PlayStation 4, The Order: 1886.

La genesi del progetto è partita tanti anni fa ma concretamente ci siamo mossi solo nel 2010. Non appena abbiamo sentito che PS4 era in cantiere, abbiamo deciso di dare vita alla nuova IP. Finalmente stava nascendo una piattaforma col potenziale adatto per realizzare le nostre idee.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=78fMq16bUYA

 

In The Order: 1886 verrete catapultati nel passato in un’originale versione della Londra vittoriana, una dimensione alternativa in cui i progressi tecnologici assumono un ruolo di primo piano nella lotta contro un potente nemico di vecchia data. Il gioco è ambientato a distanza di 40 anni dalla Rivoluzione industriale. Tuttavia, diversamente dai fatti storici realmente accaduti, la nostra Rivoluzione industriale ha origine dalla corsa alle armi dell’umanità, un mezzo di sopravvivenza essenziale sullo sfondo di una guerra secolare. I progressi tecnologici raggiunti da alcune delle menti più visionarie dell’epoca consentono all’uomo di avere la meglio per la prima volta nel corso del conflitto.

 

PS4_The-Order-1886_WIDE-RGB

Nel gioco assumerete il ruolo di un cavaliere di un antico ordine e dovrete interagire e cospirare con personaggi storici realmente esistiti che saranno vostri alleati nella missione. Non sarete solo semplici testimoni, ma contribuirete a riscrivere eventi storici reali che si sono susseguiti nel corso dei secoli.

Al di là della trama e dell’ambientazione, uno dei concetti principali a cui volevamo attenerci per la creazione di questo titolo è l’aspetto filmico. Per ottenere il risultato che desideravamo in termini di grafica, abbiamo attinto all’estetica cinematografica che ha caratterizzato vari decenni; con l’aiuto di obiettivi, tecniche di illuminazione e sfumature di colore particolari, volevamo ricreare un effetto visivo che si avvicinasse al mondo cinematografico.

Ci siamo impegnati inoltre a creare un’esperienza dall’azione di gioco fluida e scorrevole. Lo scopo era assicurare la totale mancanza di incoerenze visive o interruzioni tra l’azione di gioco e le sequenze filmate. I nostri modelli videoludici e cinematografici di riferimento sono esattamente gli stessi e nel motore viene tutto reso in tempo reale durante il gioco. Il trailer che abbiamo presentato è un esempio eccellente di tutto ciò: immagini realizzate con il motore di gioco e senza stratagemmi. La grafica che potete aspettarvi dal gioco finale è esattamente così.

Naturalmente c’è ancora molto da discutere, visto che siamo solo all’inizio. Ci saranno altre novità in arrivo nel prossimo futuro e noi del team di Ready At Dawn non vediamo l’ora di potervi svelare nuovi dettagli sul gioco.

Copyright 2005-2017 by Alessandro Montoli. Tutti i diritti riservati. Basato sul tema di Wordpress ColorMag di ThemeGrill